Roma, occhi su Izzo

La Roma di Monchi continua a sondare il calciomercato per puntellare la rosa del prossimo anno. I giallorossi, qualificati ai gironi di Champions League in virtù del secondo posto conquistato lo scorso anno, vogliono rinforzare il pacchetto arretrato del mister ex Sassuolo.

Dopo l’arrivo nella Capitale di Hector Moreno e la trattativa definitivamente tramontata fra lo Zenit San Pietroburgo e Kostas Manolas, la Roma si è avvicinata sensibilmente ad un centrale difensivo del Genoa. Le negoziazioni potrebbe iniziare nelle prossime settimane.

ROMA: IZZO PER LA DIFESA

Vicino all’Inter, che poi ha virato vittoriosamente su Skriniar, Armando Izzo è entrato nei radar del tecnico romanista Di Francesco. Il rifiuto di Manolas al club russo, non ha cambiato i piani di mercato della Roma: il greco è sul mercato (la Premier League sembra interessata) ed i giallorossi dovranno sostituire l’attuale numero quarantaquattro capitolino. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Enrico Preziosi (numero uno del Genoa) valuta il calciatore circa 12 milioni di euro ma Monchi potrebbe abbassare le pretese dei rossoblu inserendo qualche giovane nelle trattative.

Manolas difficilmente rimarrà nella Capitale e la Roma non vuole farsi trovare impreparata in caso di partenza del greco: Izzo (29 presenze lo scorso anno) del Genoa sembra essere il profilo giusto per coprire il buco difensivo che lascerà il calciatore nato a Naxos.

LASCIA UN COMMENTO