Musacchio, Kessié, Ricardo Rodriguez, André Silva, Borini, Calhanoglu, Conti. Le sette meraviglie del Milan, le sette meraviglie di Fassone e Mirabelli. I dirigenti rossoneri hanno finalmente trovato l’accordo definitivo con l’Atalanta per l’esterno della Nazionale under 21, uno dei principali desideri di mister Montella.

MILAN, CASH E PESSINA ALL’ATALANTA PER CONTI

I nerazzurri incasseranno dalla cessione di Conti 24 milioni di euro più il cartellino di Matteo Pessina, centrocampista classe ’97 della Primavera del Milan. Ma il club della famiglia Percassi non si ferma qui. Dopo aver ufficializzato l’acquisto di Josip Ilicic dalla Fiorentina, è ad un passo Timothy Castagne, ventunenne terzino belga, erede naturale di Conti.

Per ammissione dello stesso Mirabelli, il Milan, inoltre, non ha intenzione di mollare Kjaer, Biglia e Kalinic. Nel giro di poche settimane i colpi dei rossoneri potrebbero salire a dieci. Una rivoluzione.