Esclusiva OkC, Cataldi via dalla Lazio: i motivi e le destinazioni

Il rapporto tra Danilo Cataldi e la Lazio è prossimo a terminare. 

Il centrocampista è cresciuto nel vivaio biancoceleste e sembrava destinato a diventare una bandiera del club. Lo scorso anno però, qualcosa è andato storto ed ora un suo addio sembra inevitabile.

CATALDI, DIVERGENZE CON I TIFOSI ED INZAGHI. ADDIO SICURO

La prima rottura è arrivata nel momento in cui il giocatore ha accettato il prestito al Genoa nel gennaio scorso. I tifosi della Lazio lo hanno avvertito come un tradimento, una mossa che non si aspettavano. Cataldi, dalla sua, ha preferito pensare a giocare il più possibile e nelle ultime ore sono emersi dettagli importanti.

Infatti le divergenze tra il classe ’94 e la Lazio non sarebbero inerenti soltanto alla tifoseria. Sarebbe in bilico anche il rapporto con il tecnico Inzaghi che ha dimostrato chiaramente come il centrocampista non rientri nei suoi piani tecnici. A questo punto, non è da escludere che il rapporto tra il giocatore e la sua società d’origine possa chiudersi in maniera definitiva. Cataldi, fresco di Europeo Under21 e di matrimonio, è pronto ad accettare una delle numerose offerte fin’ora presentategli. La pista più concreta sarebbe quella verso il Benevento. Il club neopromosso ha fissato un incontro con Lotito per il prestito, ma non si tratta certamente dell’unico club interessato. In questo momento infatti stanno emergendo almeno altre due società di Serie A che sarebbero pronte a valutare l’opzione di un acquisto a titolo definitivo.

LASCIA UN COMMENTO