Napoli, ag. Grassi: “Crotone e Chievo sul mio assistito”

La concorrenza al Napoli è spietata ed elevata. Il giovane Alberto Grassi, prelevato dall’Atalanta, è alla ricerca di una squadra che gli possa garantire un minutaggio elevato oppure una maglia da titolare nel prossimo campionato di Serie A.

Il giovane centrocampista nato a Lumezzane, ha interrotto la sua crescita dopo l’approdo al Napoli: le qualità indiscusse del giovane talento, avevano stregato De Laurentiis e Sarri ma il salto nella grande piazza non ha riservato gioie al calciatore italiano. Lo scorso anno, infatti, il mediano è tornato in prestito all’Atalanta. Nelle ultime ore Mario Giuffredi, procuratore del ragazzo, ha fatto chiarezza sul futuro del suo assistito.

GIUFFREDI: “CROTONE E CHIEVO VERONA SONO PRONTE A PRELEVARE GRASSI”

Una corsa a due con la promessa di una maglia da titolare. Crotone e Chievo Verona vogliono accaparrarsi le prestazione sportive di Grassi per puntellare i rispettivi organici nella prossima stagione di Serie A. Le qualità del giocatore lombardo potrebbero rivelarsi utili nella corsa alla salvezza. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, l’agente di Grassi ha parlato dei possibili scenari di calciomercato che vedono coinvolto il suo assistito. Ecco le dichiarazioni del procuratore: “Grassi al Crotone? I calabresi lo hanno chiesto, ma stiamo valutando anche altre possibilità. Chievo? Sì, ci sono anche loro”.

I galloni da titolare in provincia per tornare a Napoli da protagonista: la riscossa di Alberto Grassi potrebbe cominciare la prossima stagione…

LASCIA UN COMMENTO