Accelerata Juve: fatta per Szczesny, vicinissimo De Sciglio

0
205

La Juventus si appresta ad accogliere il suo nuovo numero 12: il prescelto è Wojciech Szczesny, ex portiere della Roma in prestito dall’Arsenal. Per strappare il polacco ai Gunners, i bianconeri sborseranno 10 milioni di euro.

SZCZESNY NUOVO VICE-BUFFON: ATTESO PER DOMANI A TORINO.

Marotta vuole blindare i pali della sua Juventus: dopo la dichiarazione di Buffon, che si appresterà a lasciare i bianconeri (e forse il calcio giocato) in caso di non-vittoria della Champion’s League, la dirigenza juventina ha deciso di affondare per convincere Szczesny ad abbracciare la causa bianconera.

Sulla base di quanto detto da Sport Mediaset, l’accordo è sulla base di 12 milioni di euro; queste le richieste dell’Arsenal, con la Juventus che partiva da un’offerta iniziale di 9 milioni. I tifosi della Juve potranno quindi dormire sonni tranquilli, con la tradizione dei grandi portieri in casacca bianconera che continua. Szczesny ha mostrato il suo grande valore in queste due stagioni tra i pali giallorossi, che pure hanno provato a riscattarlo dall’Arsenal. Ma a prevalere è stata la voglia di Szczesny di giocare la Champion’s League con più probabilità di arrivare in fondo al traguardo.

Insieme al colpo-Szczesny, Marotta ha pronto il colpo De Sciglio: il forte terzino destro del Milan è fortemente motivato a raggiungere Vinovo e ritrovare Max Allegri in panchina. Nel 2018 ci saranno i mondiali e De Sciglio attualmente è chiuso al Milan, con mister Montella poco propenso a schierarlo nel suo 3-5-2 o 4-3-3. Per il terzino azzurro si parla ugualmente di un accordo economico tra Milan e Juventus intorno ai 12 milioni di euro; una volta firmato, De Sciglio raggiungerà i suoi nuovi compagni in tourneè in USA.

LASCIA UN COMMENTO