Inter, accordo con il Manchester United per Perisic. Anzi no…

In casa Inter tiene banco il caso Ivan Perisic. Il calciatore croato, titolare dei nerazzurri nella scorsa stagione, è corteggiato dal Manchester United guidato dall’ex interista José Mourinho

Le ottime prestazioni profuse nel precedente campionato dal numero quarantadue (36 presenze condite da 11 goal ed altrettanti assist vincenti), hanno stregato il tecnico portoghese del leggendario “triplete” interista. Nelle ultime ore, alcuni mass media avevano riportato la felice conclusione delle trattative fra la società milanese ed i “Red Devils” ma un clamoroso colpo di scena, ha ribaltato la situazione.

ALEX SHAW, GIORNALISTA DI ESPN: “MAI SCRITTO DI UN ACCORDO, COLPA DI UN FAKE”

Ivan Perisic al Manchester United per 45 milioni più 5 di bonus. Invece no. La notizia, lanciata da un account fake spacciatosi per ESPN, si è rivelata falsa, senza alcun fondamento. Proprio Alex Shaw, giornalista dell’emittente statunitense, ha precisato attraverso Twitter l’estraneità della televisione del Connecticut. Ecco il contenuto del cinguettio: “Sono abbastanza convinto che il Manchester United acquisterà Perisic. Ma, per il momento (9:46 di domenica) ESPN non ha scritto alcun pezzo dicendo che è stato trovato un accordo con l’Inter”. 

Colpo di scena, quindi. La trattativa fra Inter e Manchester United continua a ritmi serrati: Mourinho vuole a tutti i costi il calciatore croato ma l’accordo fra le parti, in barba al profilo falso, non è ancora stato raggiunto. Perisic, dal canto suo, attende di conoscere il suo prossimo futuro: dopo aver trovato l’intesa economica con il club inglese, l’ex Wolfsburg potrebbe partire nella tournée cinese da separato in casa. Riuscirà Spalletti, in caso di mancato accordo con la società d’oltremanica, a motivare nuovamente l’attuale numero quarantadue dei nerazzurri? Le vie del calciomercato, sono infinite. A volte anche fasulle…

 

LASCIA UN COMMENTO