Il Manchester City prepara una super offerta per Sánchez

Il Manchester City di Pep Guardiola ha identificato il suo obiettivo in attacco.

Dopo aver speso tantissimo per rinforzare il reparto difensivo, il club inglese sarebbe intenzionato a presentare un’offerta straordinaria per Alexis Sánchez. La notizia sta attraversando rapidamente i tabloid inglesi, ma resta ancora da capire quale sia il parere dell’Arsenal.

MANCHESTER CITY: 18 MILIONI ALL’ANNO PER SÁNCHEZ

Qualche settimana fa, l’attaccante cileno aveva dichiarato di voler giocare la Champions. Allo stesso tempo però, aveva ammesso come il suo destino dipendesse dalle volontà del suo club attuale. Wenger, dalla sua, non è mai sembrato realmente intenzionato a lasciarsi scappare il suo gioiello ma questo non arresta la volontà di Guardiola.

Secondo il  Daily Mail  infatti, i Citizens starebbero preparando un’offerta faraonica per il giocatore. Il contratto del 28enne, prevederebbe un ingaggio annuo di ben 18 milioni. Se il cileno dovesse accettare il trasferimento, dopo tre anni all’Emirates Stadium, resterebbe comunque da intavolare una trattativa difficilissima con i Gunners.

Il City potrebbe far leva sulla scadenza 2018 del suo attuale contratto, magari convincendo Wenger a lasciarlo partire prima che possa perderlo a parametro zero. In quel caso, la sua valutazione partirebbe da circa 70 milioni di euro, ma le casse degli sceicchi hanno spesso mostrato di non avere fondo e di essere pronte ad investimenti di ogni tipo.

LASCIA UN COMMENTO