È fatta, Schick alla Roma: le cifre

Con l’incontro  di questa mattinaa Roma tra Ferrero, Baldissoni e Monchi, si è finalmente conclusa la telenovela Schick.

Manca ancora l’ufficialità, ma ora tutti i tasselli sono al loro posto: nelle prossime ore Patrick Schick diventerà un giocatore della Roma.

FERRERO: “DI GIOCATORI COSÌ NE NASCE UNO OGNI CENTO ANNI”

Secondo Sky Sport le parti hanno trovato un accordo in mattinata e gli agenti stanno raggiungendo la Capitale per firmare il contratto.

Il trasferimento si baserà su un prestito con obbligo di riscatto fissato a 40 milioni più 2 di bonus, pagabili in più anni. Per il giocatore contratto importante, da ben 2,5 milioni per 5 anni. Nelle prossime ore attese le visite mediche a Villa Stuart, dopodiché Patrick Schick sarà ufficialmente un nuovo giocatore della Roma.

Il centravanti ha già ricevuto l’endorsement del suo ormai ex presidente Ferrero, che appena arrivato a Roma ha rilasciato dichiarazioni importanti:

“Se il ragazzo sta bene e lo fanno giocare sarà della Roma. Non bisogna pensare solo ai soldi ma anche al ragazzo, di talenti come lui ce ne sono pochi: Schick è meglio di Beckenbauer”.

LASCIA UN COMMENTO