UFFICIALE, Torino: preso Ansaldi al posto di Zappacosta

La cessione di Zappacosta al Chelsea, ha costretto il Torino a cercare immediatamente il sostituto. 

Il profilo ideale scelto da Mihajlovic è stato quello di Ansaldi. L’argentino, nato a Rosario, non è più giovanissimo ma è “pronto all’uso”. Per questo Cairo ha chiuso la trattativa rapidamente aggiudicandosene le prestazioni.

TORINO, DALL’INTER ARRIVA ANSALDI

Serviva un terzino sinistro, ed è arrivato. Parla già da interista il terzino, contento e soddisfatto della nuova destinazione.

 

Ecco il comunicato con il quale la società granata ne ha annunciato l’arrivo:

“Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquisito dall’Internazionale Football Club, a titolo temporaneo (prestito biennale con obbligo di riscatto) il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Cristian Daniel Ansaldi.

Ansaldi è nato il 20 settembre 1986 a Rosario, in Argentina. Ha esordito nel calcio professionistico con la maglia del Newell’s Old Boys. Dopo tre stagioni in Argentina si è trasferito in Russia dove ha giocato per sei anni con il Rubin Kazan – con cui ha conquistato due campionati, una coppa di Russia e due supercoppe nazionali -, prima di vestire per un breve periodo la maglia dello Zenit San Pietroburgo e quella dell’Atletico Madrid (in Spagna). Nelle ultime due stagioni ha giocato in Italia tra le fila del Genoa e dell’Inter. Per lui anche 5 presenze e un gol con la nazionale argentina”.

LASCIA UN COMMENTO