Lazio, Lotito: “La Juve su Inzaghi? Lui è una mia invenzione”

Inzaghi sembra essere finito nel mirino della Vecchia Signora, ma Lotito pare voglia tenersi il tecnico in biancoceleste ancora per molto.

Il presidente dei capitolini ha ribadito ciò in conferenza, aggiungendo molte altre cose sul suo ruolo da presidente e non solo.

“SERVE PAZIENZA E FIDUCIA NEL NOSTRO OPERATO”

Mentre la squadra stava compiendo gli ultimi allenamenti prima di partire per l’Olanda alla volta di Arnhem per il match di Europa League contro il Vitesse, Lotito stava parlando ai microfoni durante la conferenza per la “Mezza Maratona per la Pace”, che prenderà luogo a Roma il 17 settembre. Qui oltre a parlare di tale manifestazione sportiva si è cimentato anche a trattare della questione Inzaghi, caduto nelle brame della Juventus da qualche tempo. Il proprietario dei biancocelesti ha così affermato: “Noi abbiamo la capacità di portare alla ribalta le persone grazie al lavoro di tutti. Inzaghi è una mia invenzione, l’ho portato nelle giovanili e ora sta dando i suoi frutti. Voi avete la capacità di attribuire il merito solo a una persona, ma non esistono maghi. Io riesco a fare le cose perché c’è un gruppo di lavoro: il direttore sportivo, per esempio, si è rivelato una delle persone più efficienti e capaci come avevo previsto. Il futuro di Inzaghi? Per ora ha un contratto con la Lazio, poi si vedrà”. A tal proposito ha poi ribadito la sua posizione sul ruolo del presidente di un club calcistico: “Nel calcio si trovano i giocatori, gli allenatori, ma non i presidenti. La cosa più importante è avere un presidente-tifoso e non un tifoso-presidente, altrimenti si rischia quanto successo finora in tante squadre”. Ha rivolto poi un appello ai tifosi, soprattuttoper quanto riguarda i suoi investimenti nel mercato: “Il tifoso della Lazio deve essere paziente e fiducioso nell’operato di chi amministra la società, secondo una logica del padre famiglia, spendere quello che puoi. E parlo di spesa, non di sperpero. Di investimenti. Mi auguro che il tifoso faccia questo, cosa che sta accadendo soprattutto nella Curva”.

LASCIA UN COMMENTO