Fiorentina, alla scoperta di Sottil: il nuovo Chiesa

La Fiorentina possiede, ormai da anni, un florido settore giovani capace di sfornare moltissimi talenti destinati, poi, a fare le fortune di altre società in giro per il mondo. Il nuovo talento cresciuto dai toscani si chiama Riccardo Sottil.

Il ragazzo, figlio d’arte, potrebbero ricalcare nel breve periodo le orme di un altro calciatore, stabilmente in prima squadra dallo scorso anno, lanciato da Paulo Sousa nella passata stagione: Federico Chiesa.

FIORENTINA: SOTTIL SULLE ORME DI CHIESA

Le similitudini sono molto: come Chiesa, anche Sottil porta con se un cognome importante: il padre, infatti, ha calcato sistematicamente i campi della massima serie giocando nelle difese di Torino, Atalanta, Fiorentina, Reggina, Genoa ed Udinese vincendo due coppe Italia ed un Intertoto. Il figlio dell’attuale tecnico del Livorno condivide anche la posizione in campo con la seconda punta di Stefano Pioli: entrambi, infatti, amano svariare su tutto il fronte d’attacco partendo dalle fasce per accentrarsi. Tecnici, dotati di buon passo e fantasiosi, i due calciatori con i cognomi ingombranti potrebbero diventare i capi saldi futuri del progetto viola.

Le pagine odierne de La Nazione, tracciano un perfetto identikit del classe 1999: dopo aver risposto al ritiro estivo della prima squadra, Sottil si è messo a completa disposizione della Primavera aggiungendo un importante tasso tecnico ai futuri campioni della Fiorentina.

Sulle orme di Chiesa con la speranza di esordire, nel prossimo futuro, nella massima serie: Sottil attende speranzoso il suo momento…

 

LASCIA UN COMMENTO