Milan, passi avanti per il rinnovo di Suso: i dettagli

Mentre il Milan deve ancora trovare una sua identità, c’è sicuramente bisogno di punti di riferimento. Tra questi vi è Suso. Lo spagnolo non a caso, nonostante le ipotesi di cambio modulo di Montella, resta comunque un intoccabile. Verrà cambiata la sua posizione, ma il suo impiego da titolare non è in discussione. Per questo i rossoneri hanno tutte le intenzioni di offrirgli un rinnovo di contratto.

MILAN, PER SUSO PRONTO UN INGAGGIO DA TOP PLAYER

Secondo quanto riferisce Tuttosport, questi sono giorni decisivi per il rinnovo dell’ex Liverpool. L’attuale contratto, in scadenza nel 2019, sarà prolungato fino al 2022. Ovviamente ci sarà anche un adeguamento dell’ingaggio percepito. Le cifre dovrebbero essere da top player: circa 3 milioni di euro annui. Un bel passo in avanti per il classe ’93, che attualmente ne guadagna uno. Manca davvero poco dunque, anche perché Suso ha sempre dichiarato di voler restare al Milan e di essere grato ad una società che ha saputo credere in lui.

LASCIA UN COMMENTO