Spal, il ds Vagnati: “In estate ho rifiutato Cassano”

L’avvio di campionato della Spal sta sorprendendo tutti. Sono arrivati infatti un pareggio, una vittoria e una sconfitta (a San Siro con l’Inter). Questi risultati sono il frutto di un mercato importante ma soprattutto intelligente da parte della società. Proprio di mercato, quello appena chiuso e quello che verrà, ha parlato il ds Vagnati. Spiccano delle importanti dichiarazioni su Antonio Cassano.

SPAL, VAGNATI: “CASSANO NON CI INTERESSAVA”

Ecco le sue parole rilasciate a Radio Sound:

Mi hanno offerto Cassano, ma ho subito declinato l’offerta. È un giocatore che non ci interessava

Due destini che potevano incrociarsi dunque, quelli del talento barese e la Spal, entrambi desiderosi di stupire ancora. Niente da fare però, su “Fantantonio” avrà pesato anche il caos creato a Verona, con i suoi ripensamenti continui. L’ex Sampdoria e Roma comunque, attualmente senza contratto, continua ad allenarsi ed aspetta ancora una chiamata dalla Serie A.

LASCIA UN COMMENTO