Antalyaspor, per la panchina c’è anche Capello

Fabio Capello non va mai via di moda: l’ex ct della nazionale inglese, della selezione russa ed ex-Milan, Roma, Juve e Real Madrid è sempre un nome in auge in tutto il mondo per chi vuole rilanciare la propria immagine e la propria classifica.

ANTALYASPOR, CAPELLO TRA LE ALTERNATIVE

L’ambiziosa squadra turca di Antalya vuole un grande nome di risonanza internazionale per la propria panchina: sono stati vagliati profili come Luis Enrique, Tomas Tuchel, Paulo Sousa. In una squadra che schiera in campo nomi come Eto’o, Menez e Nasri, è comprensibile che seduto in panchina ci debba essere un allenatore di grande fama. Per questo, in cima alle preferenze dell’Antalyaspor, ci sarebbe l’italiano Fabio Capello. Dopo l’esonero di Calimbay, il tecnico di Pieris è il nome più caldo in Turchia. Ci sarebbero già dei contatti avviati con gli intermediari di Capello, che attualmente guida il Jiangsu Suning ma che è al centro di insistenti voci di esonero.

LASCIA UN COMMENTO