Lazio, emergenza in difesa: Tare torna sul mercato

Oltre al danno, la beffa. La pesante sconfitta interna della Lazio contro il Napoli (1-4 per i partenopei) ha donato ai biancocelesti numerosi infortuni che potrebbero compromettere il cammino, fin qui esaltante, della formazione allenata da Simone Inzaghi.

Oltre allo stop patito da Milinkovic-Savic, sono stati costretti ad alzare bandiera bianca tre pilastri della retroguardia capitolina: de Vrij, Basta e Bastos sono usciti malconci dalla gara dell’Olimpico allarmando gli uomini mercato di Claudio Lotito, patron della Lazio. Un ritorno sul mercato degli svincolati, a questo punto, sembra la soluzione più concreta.

LAZIO: TANTI NOMI PER TAPPARE LA FALLA IN DIFESA

Sconfitti e sfortunati. La bada Inzaghi esce con le ossa rotte dal confronto casalingo contro i ragazzi guidati da Maurizio Sarri. La pesante sconfitta, infatti, è stata condita da diversi problemi fisici che rischiano di minare l’eccellente lavoro dell’ex tecnico della Primavera laziale. Proprio l’attuale mister dei romani ha confermato la difficoltà in vista delle prossime apparizioni: “Il più grave è sicuramente Basta, per Bastos e de Vrij aspetteremo l’esito degli esami. Qualcosa mi inventerò, abbiamo 3 partite importanti e poi la sosta, speriamo di recuperare qualcuno. Possibilità di tornare sul mercato svincolati? Probabilmente. Vedremo l’esito degli esami e poi decideremo insieme alla società. Non è semplice andare a pescare giocatori che possono aiutarci, ma è una soluzione.”

Stando a quanto riportato da Il Messaggero, Igli Tare sta ripercorrendo il terreno del calciomercato per mettere una toppa alla brutta falla che si è aperta poche ore fa. La Lazio, infatti, sta sondando il sottobosco del mercato riservato agli svincolati per accontentare Inzaghi. Molti nomi in ballo: Bassong (trentunenne ex Tottenham), Chico (liberatosi dal Lekhwiya in estate), Zaccardo ed il possibile, per certi versi clamoroso, ritorno di Cana.

La società romana aspetterà, comunque, gli esiti degli esami strumentali prima di partire alla carica per aggiungere pezzi alla rosa attuale.

LASCIA UN COMMENTO