Napoli: Milik out, arriva Inglese a gennaio

Mancano gli esami strumentali, ma la sfortuna di Milik al Napoli sembra non avere fine. 

Un anno esatto dopo lo stop obbligatorio della passata stagione, l’attaccante polacco è di nuovo fuori gioco. Ancora il ginocchio, ancora il legamento crociato, stavolta però quello destro. Si aspettano le valutazioni del Dottor Mariani, ma Sarri ha pronte le contromisure.

NAPOLI: SE MILIK SI OPERA, POTREBBE RIENTRARE INGLESE A GENNAIO

Nel caso in cui la punta classe ’94 dovesse essere operato, i partenopei avrebbero bisogno di un sostituto pressochè immediato. Per questo, secondo la Gazzetta dello Sport, il Napoli si starebbe muovendo per portare a Castel Volturno Roberto Inglese.

L’attaccante, attualmente in forza al Chievo, è diventato di proprietà del Napoli lo scorso 31 agosto. Secondo i piani di Sarri, sarebbe dovuto rimanere a Verona per un anno intero. Le circostanze però, fanno sì che probabilmente la carriera di Inglese col Napoli possa iniziare già a gennaio.

LASCIA UN COMMENTO