La Roma pesca in casa Feyenoord: nel mirino Boëtius e Vilhena

Questa sera la dirigenza della Roma sarà al San Paolo per assistere alla la sfida tra Napoli e Feyenoord.

Per i giallorossi sarà l’occasione di visionare da vicino i diretti avversari per il campionato, ma soprattutto l’occasione per vedere all’opera i due talenti migliori della scuderia olandese.

BOËTIUS E VILHENA PRONTI A STREGARE MONCHI

Stiamo parlando di Jean-Paul Boëtius e Tonny Vilhena.

Il primo è un’ala sinistra classe ’93 di grandi prospettive. Dribbling e rapidità sono le sue armi migliori, che lo rendono una pedina fondamentale nella scacchiera di van Bronckhorst.

Il secondo invece è uno dei migliori prospetti del calcio olandese. Centrocampista offensivo con piedi educatissimi che non disdegna affatto la fase difensiva. In passato è già stato accostato al campionato italiano, in particolare a Milan e Napoli.

Questa sera Monchi avrà l’occasione di vederli all’opera in una partita che si preannuncia tutt’altro che facile per la banda di van Bronckhorst.

LASCIA UN COMMENTO