Torino, si pensa a Teodorczyk come vice Belotti

Il Torino vuole arrivare a giocare in Europa, ma per essere competitivi a livello continentale mancano ancora dei pezzi.

Petrachi a tal proposito si è già messo al lavoro e sta cercando talenti in tutto il vecchio continente. Il suo primo nome della lista sembra essere quello di Lukasz Teodorczyk. 

L’EREDE DI LEWANDOWSKI

Mihajlovic vuole un attaccante come riserva di Belotti e lo vuole a gennaio. Sadiq è infatti ancora inesperto e in caso di infortunio sarebbe un azzardo farlo giocare titolare se si vuole ambire all’Europa League. Stando a Tuttosport, spunta così il nome di Teodorczyk, polacco di 26 anni considerato in patria come l’erede di Lewandowski. Oggi è in forza all’Anderlecht, che proverà a riscattarlo a gennaio per una cifra tra gli 8 e i 10 milioni di euro, visto che il cartellino è di proprietà della Dinamo Kiev. Il suo curriculum vede 84 goal in 135 presenze, centellinate tra Dinamo Kiev, Anderlecht, Polonia VarsaviaLech Poznan. Il calciatore denota molta forza fisica e mentale, visto che si è ripreso da ben 3 infortuni gravi, due al perone e uno alla caviglia, tornando sempre in campo con una forma smagliante. A consigliarlo ai granata è stato Glik, che ha suscitato la curiosità di Petrachi, il quale ha inviato in Belgio degli osservatori per valutarlo. Con l’infortunio di Milik, il centravanti polacco potrà avere più spazio in nazionale e quindi farsi vedere ancora meglio.

LASCIA UN COMMENTO