Il Milan vuole Massimo Neri come nuovo preparatore atletico

La fine del rapporto lavorativo tra Montella e Marra ha portato un po’ di incertezza a Milanello. La società rossonera si è prontamente messa alla ricerca di un sostituto e lo avrebbe individuato in Massimo Neri. La trattativa per renderlo il preparatore atletico però, sembra essere complicata.

PREPARATORE MILAN: NERI IL PRESCELTO, TRATTATIVA DIFFICILE

Montella conosce Neri in virtù delle sue passate esperienze da calciatore. L’erede scelto di Marra, era infatti nello staff della Roma campione d’Italia 2000/01.

Probabilmente interessato alla proposta, il preparatore deve però fronteggiare i suoi impegni attuali. È al momento in forza al Guangzhou e ricopre lo stesso ruolo anche nella nazionale cinese. Secondo quanto riportato da Sky, visto che il campionato cinese terminerà tra tre settimane, il Milan sarebbe disposto ad ammetterne il doppio incarico.

Bisogna vedere quale sia l’effettiva disponibilità dei cinesi, ma i rossoneri si dicono fiduciosi. Massimo Neri rimane l’obiettivo principale per il posto di preparatore atletico a Milanello, per ridare al Milan una tenuta necessaria a rispettare le aspettative create dal grande mercato estivo.

LASCIA UN COMMENTO