Inter, idea Martinez come vice Icardi ma Capello dice no

Nella rosa dell’Inter manca una vera e propria riserva di Icardi: si può adattare Eder come unica punta, si può puntare sul giovane Pinamonti ma di fatto quella resta una casella libera. E il tassello giusto per riempirla, in realtà, era stato individuato da Piero Ausilio, ma qualcuno si è messo di traverso.

MARTINEZ-INTER: SOLO RIMANDATO?

Quando nel luglio 2016 il Jiangsu Suning si era aggiudicato dagli argentini del Racing Club Roger Martinez, giovane talento colombiano, accostato in patria a Muriel, la promessa al giocatore era quello di spiccare presto il volo verso l’Europa e precisamente l’Inter, data la proprietà comune, dopo un primo approccio con la Cina. Dopo più di un anno, però, Martinez è ancora a Nanchino e un approdo in nerazzurro non sembra più così tanto imminente. Secondo Calciomercato.com, è Fabio Capello ad aver posto un veto granitico alla cessione del suo attaccante, fondamentale nella lotta per non retrocedere nella quale è invischiata la compagine Suning. Questo dietrofront rispetto ai patti, però, potrebbe aver indispettito decisamente il giocatore.

LASCIA UN COMMENTO