Juventus, salta Ferran Torres: il talento rinnova col Valencia

C’era anche la Juventus tra le squadre che seguivano il giovanissimo talento del Valencia Ferran Torres. Il classe 2000, in forza al Mestalla, la squadra B, sta strabiliando gli addetti ai lavori ed ha attirato su di sé le mire delle più grandi d’Europa. Oltre alla Juve, infatti, su di lui si erano concentrate le attenzioni si PSG, Barça e Real.

JUVE, SFUMA FERRAN TORRES

L’imperfetto è d’obbligo. Gli interessamenti da parte dei top club sono stati per ora resi vani dal rinnovo con cui la società valenciana ha deciso di blindare il proprio talento. Oltre ad un sensibile aumento di stipendio, al 17enne è stata proposta una clausola rescissoria da 25 milioni per scoraggiare gli avventori. Difficilmente qualcuno sarà disposto a spedere una tale cifra per un ragazzo che ancora deve giocare un minuto in Liga.

LASCIA UN COMMENTO