Il Galatasaray spinge per Asamoah: l’accordo col giocatore c’è

Dopo mesi di silenzio si riapre la questione relativa a Kwadwo Asamoah. Il Galatasaray accelera ancora una volta sul centrocampista della nazionale ghanese, mettendo così alle strette la Juventus

Già questa estate il club turco aveva provato a strapparlo ad Allegri, ma Marotta ha fatto pressing sul calciatore riuscendo a trattenerlo ancora per un po’.

VIA A GENNAIO O A GIUGNO?

Il futuro del centrocampista classe ’88 sembra già segnato, è solo questione di tempo. Il presidente del Galatasaray, Dursun Ozbek, ha infatti affermato in un’intervista a Fanatik di avere già gli accordi con il calciatore. Ciò che manca, però, è il beneplacito dei bianconeri e, soprattutto, di Allegri, il quale vede nel ghanese una pedina fondamentale nella sua scacchiera. Tuttavia va considerato che il contratto che lega Asamoah alla Juventus scade a giugno di quest’anno, pertanto le opzioni sono due: o si vende il calciatore a gennaio ricavando così qualcosa a livello economico, oppure lo si tiene fino a giugno, quando andrà via a parametro 0. Da qui a gennaio ce ne è di tempo per valutare tale cessione e, eventualmente, un rimpiazzo. Ciò che ad oggi si può dire, però, è che il valore di mercato del calciatore si aggira intorno agli 11 milioni euro, cifra non proprio irrilevante per una riserva.

LASCIA UN COMMENTO