Inter: dall’Inghilterra in tre sulle tracce di Nagatomo

Yuto Nagatomo ha da poco festeggiato la 200esima presenza in nerazzurro. Inutile dire che è il primo giocatore giapponese a riuscire nell’impresa.

Il giapponese è uno dei beniamini della tifoseria, ed un prezioso jolly difensivo per tutti gli allenatori passati sulla panchina dell’Inter, oltre che uomo chiave per il marketing orientato verso i paesi asiatici.

Quella appena iniziata è la settima in maglia nerazzurra, ma potrebbe anche essere l’ultima.

NAGATOMO FA GOLA OLTREMANICA

L’arrivo di Dalbert ha ridotto drasticamente gli spazi dell’esterno giapponese, e Spalletti non sembra troppo convinto del 31enne giapponese.

Proprio oggi, TalkSport, quotata radio inglese che si occupa principalmente di Premier League, ha parlato dell’interessamento di 3 club d’oltremanica per Nagatomo.

Si tratta del Newcastle dell’ex Rafa Benitez, il Wba ed il Burnley. Tre società di medio livello ma con aspirazioni piuttosto elevate. Vedremo se uno dei tre progetti convincerà il giocatore ad abbandonare Milano e l’Inter.

LASCIA UN COMMENTO