Mascherano, probabile addio al Barcellona: “C’è tempo per riflettere”

Javier Mascherano è ormai uno dei volti più noti del calcio internazionale. Tra Barcellona e Argentina non ha infatti mai smesso di calpestare campi importanti in partite decisive.

Oggi però il centrale blaugrana ha ben 33 anni e le sue presenze al Camp Nou cominciano a scemare sempre di più. Già da tempo ha detto che dopo il mondiale russo vorrà lasciare la Nazionale, ma subito dopo la partita con l’Ecuador ha rilasciato delle dichiarazioni che fanno pensare che questo possa non essere l’unico suo addio quest’anno.

“A FINE STAGIONE VEDRÒ”

Il contratto che lega Mascherano al club catalano ha validità fino al 2019, ma lo stesso giocatore ha affermato: “Sono sotto contratto ma magari a fine stagione vedrò cosa fare anche se ancora non ho parlato con nessuno. Al Barcellona mi hanno sempre detto che sono contenti di me e c’è tempo per riflettere“. Seguono poi le motivazioni di tutto ciò: “È chiaro che ora gioco di meno perché ci sono due centrali migliori di meCerco di lottare per una maglia e farmi trovare pronto quando tocca a me”. Nel frattempo molti club scalpitano, potremmo vederlo giocare in Italia? Ora è troppo presto per dirlo, ma non scordiamoci le voci che giravano questa estate sull’interesse della Juventus sull’argentino.

LASCIA UN COMMENTO