Champions League: le probabili formazioni di Manchester City-Napoli

Torna la Champions League, con il Napoli che è chiamato a dare continuità alla vittoria della scorsa giornata contro il Feyenoord. L’avversario però è uno dei più in forma: il Manchester City di Pep Guardiola, reduce da un roboante 7-2 ai danni del malcapitato Stoke City.

NAPOLI, SOLO UN CAMBIO NELL’UNDICI DI SARRI

Per tentare l’impresa all’Etihad Stadium, Sarri ha già praticamente deciso la formazione. Sarà il solito 4-3-3, con Reina tra i pali. In difesa giocheranno Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. In mediana c’è una novità: Al posto di Jorginho ci sarà Diawara, che agirà con Hamsik e l’ormai intoccabile Allan. Tridente composto, neanche a dirlo, composto da Mertens, Insigne e Callejon.

MANCHESTER CITY, DIFESA A QUATTRO PER GUARDIOLA

Pep Guardiola riproporrà il 4-3-3 visto contro il Chelsea. In porta ci sarà Bravo, mentre in difesa agiranno Walker, Stones, Otamendi e Delph, recuperato da un guaio fisico. In mediana spazio a de Bruyne, Fernandinho e Silva. Tridente composto invece da Sterling, Gabriel Jesus e Sanè.

MANCHESTER CITY-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni sono opera de Il Corriere dello Sport.

Manchester City (4-3-3): Bravo; Walker, Stones, Otamendi, Delph; de Bruyne, Fernandiho, David Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Sanè. All. Guardiola.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri.

LASCIA UN COMMENTO