Strakosha e Lazio, è amore: “Voglio restare qui a lungo”

Sabato a Torino è successo qualcosa che ai laziali sa di miracolo. Vittoria per 1-2 in rimonta contro una grande Juve, sì, ma non basta, visto che a coronare il tutto vi è la grandissima parata di Strakosha sul rigore calciato da Dybala agli ultimi minuti. 

Il portiere della Lazio è il secondo albanese ad aver parato un rigore a Dybala, il primo era stato Berisha. Ora in patria è visto come un eroe del calcio e a proposito di questa impresa ha rilasciato un’intervista a SuperoSport.

“IO ALLA JUVE? NON NE SO NULLA”

Sicuramente quella con i bianconeri è stata un grandissima prestazione per il portiere biancoceleste. In ogni caso ultimamente Strakosha sta diventando sempre più una sicurezza per la porta della Lazio ed ecco allora che arriva l’interesse di alcuni club tra cui la Juve. Al portiere albanese tuttavia non sembra interessare, poiché il suo legame con il club romano sembra essersi acuito: “Siamo un grande gruppo e possiamo fare grandi cose. Mi aspetto di crescere ancora di più. Io possibile successore di Buffon alla Juventus? Non ne so nulla di un eventuale interesse del club bianconero. Sono molto felice alla Lazio. Ho la fiducia di Inzaghi e di tutto il club. Voglio restare qui a lungo». Nel frattempo in questi giorni ha confermato le sue parole allungando il suo contratto fino al 2021.

LASCIA UN COMMENTO