Inter, nel mirino Thomas e Bissouma

Giorno dopo giorno l’affare Ramires si infittisce sempre di più. Il centrocampista dello Jiangsu Suning è il primo nome sul taccuino di Ausilio e Sabatini per rinforzare la rosa a disposizione di Spalletti, ma dalla Cina si alternano dichiarazioni positive a smentite categoriche sullo scaldarsi della trattativa.

L’INTER MONITORA LE STELLINE THOMAS E BISSOUMA

Per questo i dirigenti nerazzurri si “guardano intorno”: secondo La Gazzetta dello Sport i due nuovi obiettivi sono Thomas Partey ed Yves Bissouma, talenti rispettivamente di Atletico Madrid e Lille. Il primo, ghanese classe ’93, è già noto ai più viste le sue apparizioni con i colchoneros sia in Liga sia in Champions League, e Simeone nutre grande stima in lui. Meno altisonante il nome del secondo, che all’occorrenza, oltre che a centrocampo, può giocare anche nel ruolo di terzino. Bissouma ha compiuto 21 anni il 30 agosto e la sua valutazione è nettamente inferiore rispetto a quella di Thomas.

Probabile comunque che prima di tentare l’affondo per uno dei due ragazzi in questione, l’Inter venda Joao Mario o Brozovic, parecchio richiesti in particolare in Premier League.

LASCIA UN COMMENTO