Milan, cambiano le prospettive su Duncan

Dopo la sfavillante estate di mercato del Milan, viene difficile immaginare di dover raccontare le difficoltà rossonere fuori e dentro al campo di gioco. Si allontana infatti Alfred Duncan, obiettivo del Milan come vice Kessié.

MILAN, SI ALLONTANA DUNCAN

In vista del mercato invernale, Fassone e Mirabelli puntavano decisamente sul centrocampista del Sassuolo: vero e proprio pupillo dei dirigenti milanisti, il ghanese sembra però allontanarsi di ora in ora dal Milan. I rossoneri non hanno infatti nessuna intenzione di spendere troppi soldi per un giocatore che sarebbe comunque da seconda linea: il titolare in quel ruolo è Kessié ed i 15 milioni richiesti dal Sassuolo sembrano eccessivi al momento. D’altronde i neroverdi emiliani non vogliono privarsi di Duncan in una stagione così travagliata: la salvezza sarà possibile anche e soprattutto trattenendo i big. Il Milan starebbe virando quindi su profili come Jakub Jankto e Seko Fofana dell’Udinese, ma senza cancellare del tutto il nome di Duncan dalla lista dei desideri: la strada fino a gennaio è ancora lunga e piena di potenziali svolte.

LASCIA UN COMMENTO