Juventus, ritorno di fiamma per Andre Gomes

La Juventus continua il suo inseguimento a Napoli e Inter. Nel frattempo Marotta e Paratici sono sempre al lavoro per rinforzare la rosa a disposizione di Allegri. Il reparto da puntellare potrebbe essere il centrocampo. Dal punto di vista numerico il reparto è a posto ma Allegri potrebbe necessitare di un colpo che faccia fare il definitivo salto di qualità. Il nome che arriva dalla Spagna è una vecchia conoscenza: André Gomes del Barcellona.

ANDRE GOMES AI MARGINI DEL BARCELLONA: LA JUVE CI PROVA?

Secondo quanto riferisce il quotidiano Sport, il futuro di Gomes potrebbe essere lontano da Barcellona. Il suo minutaggio fin qui parla chiaro: appena 300 minuti in 9 presenze da inizio stagione. Davvero troppo poco per un calciatore pagato 35 milioni di euro un anno e mezzo fa. Inoltre, il centrocampista portoghese sa che se dovesse continuare a giocare così poco, potrebbe perdere anche la maglia della sua nazionale. Possibile allora un suo addio già a gennaio? Difficile che la Juve operi un investimento così importante nella sessione di mercato invernale. La soluzione potrebbe essere questa: prestito a gennaio, con diritto di riscatto pagabile in estate. Questa formula potrebbe accontentare tutti: la Juve che non pagherebbe cifre alte in inverno; il Barca che non vedrebbe svalutare troppo il cartellino del ragazzo. Per quanto riguarda il costo dell’operazione, al momento è impensabile che i bianconeri paghino gli stessi 35 milioni pagati dai blaugrana nel 2016. Più probabile un accordo intorno ai 20-25 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO