Sanchez non rinnova: l’Arsenal fissa il prezzo

Come annunciato, Alexis Sanchez lascerà l’Arsenal. A gennaio o a giugno? Questo il dubbio, considerata la volontà di Arsene Wenger di tenere l’attaccante cileno sino alla scadenza del contratto, ovvero fine stagione, che si scontra con quella della società, pronta ad incassare diversi milioni dalla cessione del giocatore nel mercato di riparazione.

CITY AVVISATO: PER SANCHEZ SERVONO 34 MILIONI

Secondo la stampa inglese i Gunners hanno fissato il prezzo di Sanchez: 34 milioni di euro. Al momento la prima pretendente per l’ex Barcellona è il Manchester City, che però si limiterebbe ad offrire 22 milioni.

Oltre alla voce che lo accosta al Real Madrid, anche un paio di società italiane valutano di riportare in Italia il giocatore che rivelò il proprio talento al mondo con la maglia dell’Udinese. Parliamo di Inter e Juventus, ancor più interessate nel caso in cui El Nino Maravilla decida di restare a Londra sino a giugno per poi infuocare il mercato estivo con una vera e propria asta per accaparrarselo.

LASCIA UN COMMENTO