Milan, Paletta potrebbe andare via a gennaio

Il Milan deve fare i conti con uno sfoltimento della rosa dopo una grandissima sessione di mercato estiva ricca di acquisti.

Il primo candidato nell’andare via da Milanello sembra essere Gabriel Paletta, il difensore infatti non ha convinto ancora i tifosi milanisti, tanto da non riuscire a trovare spazio per giocare.

POTREBBE RESCINDERE IL CONTRATTO, MA NON SI ESCLUDE LA CESSIONE

Secondo Sportmediaset il difensore centrale classe ’86 potrebbe lasciare il Milan a gennaio, ovvero 6 mesi prima della scadenza del suo contratto con il club rossonero. Non si esclude una rescissione consensuale del contratto, ma il Milan si sa, ha bisogna di fare cassa, pertanto una pista da seguire è anche quella della cessione. Al difensore italo-argentino sembra essere interessato il club turco del Trabzonspor, il quale stava già tastando il terreno nell’ultima sessione di mercato contattando più volte Fassone e Mirabelli. Il 31enne ad oggi ha un valore che si aggira intorno ai 5 milioni e mezzo di euro, ma il suo prezzo potrebbe scendere drasticamente vista la sua scadenza di contratto praticamente imminente.

LASCIA UN COMMENTO