Europa League, le probabili formazioni di AEK-Milan

Il Milan di Vincenzo Montella è in cerca di positività dopo il brutto KO di San Siro contro la Juventus guidata da Gonzalo Higuain. L’Europa League potrebbe rivestire i panni della (magra) consolazione regalando un minimo di serenità ai rossoneri.

Il primo posto nel girone D, infatti, è un bene prezioso da preservare per il Milan che, in Serie A soprattutto, non riesce a trovare quella continuità di risultati per spiccare definitivamente il volo. Il primato nel girone è insidiato dai greci dell’AEK, odierni rivali del “Diavolo”. Nell’inferno ellenico, Montella spera di cogliere almeno un punto per blindare la prima piazza. L’assalto dell’AEK, però, spaventa i rossoneri: dopo il pareggio a reti bianche di Milano, i greci verranno spinti verso la vittoria dal pubblico amico.

AEK-MILAN: LE PROBABILI FORMAZIONI

Il “Diavolo” in cerca del paradiso dovrà passare dalle forche caudine degli antenati di Ulisse. Ecco come potrebbero scendere in campo le due formazioni:

AEK (4-3-1-2): Anestis; Vranjes, Tzanetopoulos, Cosic; Bakakis, Johansson, Simoes, Helder Lopes; Christodoulopoulos; Livaja, Araujo. All. Manolo Jimenez.

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Locatelli, Montolivo, R. Rodriguez; Çalhanoglu; André Silva, Curtrone. All. Montella.

LASCIA UN COMMENTO