Ufficiale, Moyes è il nuovo allenatore del West Ham

Bilic era stato esonerato dalla panchina del West Ham dopo la scorsa sconfitta cocente contro il Liverpool per 4-1. Il terzultimo posto a soli 9 punti non convinceva la dirigenza del club londinese che ha deciso così di cambiare aria.

Il club ha annunciato oggi, tramite i suoi canali ufficiali di informazione, quale sarà il suo nuovo tecnico, che è stato designato in David Moyes.

UNA NUOVA AVVENTURA PER GLI HAMMERS

Il tecnico scozzese conosce bene la Premier League, avendo già allenato in passato Manchester United ed Everton, oltre alla sua esperienza con Preston e Real Sociedad. L’ultima squadra da lui allenata è stato il Sunderland, abbandonato a maggio scorso dopo la mancata salvezza. Gli Hammers provano quindi a risollevare una situazione che si stava complicando un po’ troppo visti i 40 milioni di sterline spesi questa estate per rimpolpare la propria rosa. L’obiettivo di fare più punti possibile, però, per Moyes è complicato visto il calendario che lo aspetta. Il 19 novembre esordirà infatti con il Watford, per poi incontrare nell’ordine Leicester, Everton, Manchester CityChelsea Arsenal. Prima dello scozzese la dirigenza del club londinese aveva già preso in considerazione varie alternative, che però poi si sono concluse con un nulla di fatto. Avevano contattato infatti Ancelotti, Sousa, Dyche e Koeman.

LASCIA UN COMMENTO