Napoli, Peluso possibile sostituto di Ghoulam

Il crac di Ghoulam in Champions con il Manchester City rischia di portare parecchi danni al sistema di gioco di Sarri: per questo la dirigenza del Napoli starebbe vagliando varie ipotesi per la fascia sinistra, tra cui Federico Peluso.

NAPOLI, OBIETTIVO PELUSO

Ghoulam rappresenta uno dei capisaldi su cui Maurizio Sarri ha costruito il suo Napoli stellare: il suo infortunio rischia di spostare fin troppo gli equilibri di una rosa di per sé già molto corta. Per questo il ds azzurro Giuntoli congiuntamente con il suo allenatore avrebbero pensato a Federico Peluso. L’ex terzino della Juventus attualmente al Sassuolo sarebbe il profilo ideale: un mix di qualità ed esperienza per sopperire al vuoto lasciato da Ghoulam, dato che Mario Rui non sembrerebbe garantire quel minimo di rendimento richiesto per concorrere al titolo. Tra gli obiettivi del Napoli per gennaio, ci sarebbe anche Diogo Dalot, giovanissimo esterno portoghese classe 1999 di proprietà del Porto. Giuntoli e Carlos Gonçalves, agente del giocatore, sarebbero in contatto già da tempo: il Porto non è mai stato un cliente facile da accontentare, ma la giovane età di Dalot potrebbe indurre i Dragoes a cederlo almeno in prestito per accumulare esperienza.

Tra le altre cose, per quanto riguarda il capitolo portieri, Giuntoli potrebbe approfittare del fatto che Gonçalves sia agente di quel Geronimo Rulli già inseguito in estate, ed anche del campione d’Europa Rui Patricio. Per il vice Reina c’è tempo, anche se nemmeno troppo.

LASCIA UN COMMENTO