Torino, tris di cessioni a gennaio: Valdifiori in pole

Il Torino starebbe pensando di sfoltire decisamente la rosa in vista della sessione invernale di mercato: tra tutte, spicca la ormai certa cessione di Mirko Valdifiori.

TORINO, VALDIFIORI IN USCITA

Non è solo un’idea di Urbano Cairo: nel Torino ci sono diversi giocatori che, per motivi tecnici o di scarsa esperienza, non stanno apportando il dovuto alla causa granata. Le cosiddette seconde linee non si stanno dimostrando all’altezza: per questo la dirigenza starebbe pensando a come sforbiciare gli esuberi. Mirko Valdifiori rappresenta un caso di figura sicuramente esperta e di qualità, ma che non ha ancora trovato il suo spazio nella rosa di Sinisa Mihajilovic. Il regista reclama da tempo più considerazione, eppure è il maggior indiziato per il capitolo cessioni: nel suo caso, addirittura a titolo definitivo, come riportato da Tuttosport. Nella lista dei possibili partenti anche Bonifazi: il giovane difensore ha bisogno di farsi le ossa altrove, probabile un prestito in categorie inferiori. Lucas Boyé attraversa un periodo molto delicato sia dal punto di vista personale che professionale: cambiare aria sembra inevitabile. Un rimpasto necessario per i granata? Solo il tempo darà ragione (o torto) alle strategie dirigenziali.

LASCIA UN COMMENTO