Il papà di Suso spaventa il Milan: “Ha sempre tifato Real Madrid”

Le straordinarie prestazioni di Suso non passano inosservate. Lo spagnolo, definito da molti “salva Montella”, è il miglior giocatore del Milan da inizio stagione. Un Milan che zoppica, alterna vittorie a partite disastrose e si aggrappa spesso al talento del suo numero 8, quasi finito sul mercato la scorsa estate.

IL REAL NEI SOGNI DI SUSO?

Il rinnovo di contratto sino al 2022 tranquillizza i rossoneri, pronti a difendersi da nuovi attacchi provenienti dall’estero, Tottenham in particolare. Eppure, oggi, dalla Spagna una voce crea apprensione in zona Milanello:

“Se Suso tornerà in Liga sarà solo per giocare in una grande squadra. Fin da bambino ha sempre tifato Real Madrid e tutte le foto sono sempre con quella maglia addosso”.

A parlare è Jesus Fernandez, padre del giocatore, ai microfoni di Radio Marca. Un’ammissione che fa riflettere, considerando anche il campanello d’allarme lanciato da Cristiano Ronaldo sul bisogno dei Blancos di tornare competitivi attraverso l’acquisto di nuove leve…

LASCIA UN COMMENTO