Uefa, arriva la stangata per Evra

È arrivata la squalifica da parte della Uefa per Patrice Evra. L’ex giocatore della Juventus,  sotto contratto con il Marsiglia, aveva reagito con un calcio alla provocazione di un tifoso. Il momento del terzino francese non era dei migliori, visto lo scarso utilizzo da parte di Rudi Garcia, ora però le cose si mettono davvero male.

EVRA SQUALIFICATO: IL MARSIGLIA LO LICENZIA

L’ex Manchester United non potrà giocare in competizioni europee fino al 30 giugno 2018. Evra è stato squalificato per 8 mesi dalla Uefa per la brutta reazione avuta contro un tifoso  nel pre partita di Europa League, in Portogallo, contro il Vitoria Guimaraes. L’OM, che aveva già sospeso il giocatore, ha ora comunicato la rescissione consensuale con effetto immediato.

LASCIA UN COMMENTO