Italia, Ancelotti rifiuta la proposta di Tavecchio

Sono passati cinque giorni dal disastro della Nazionale, che ha mancato la qualificazione ai Mondiali dopo 60 anni. Una vera tragedia calcistica ma non solo, che ha evidenziato tutti i problemi di un movimento che va rifondato. Rifondazione che non sembra essere alle porte, vista la permanenza di Tavecchio in FIGC. Resta però ancora da stabilire chi sarà il prossimo ct dell’Italia.

ANCELOTTI DICE “NO” ALLA PANCHINA AZZURRA

Come riferisce La Gazzetta dello Sport, Carlo Ancelotti avrebbe rifiutato la proposta di Tavecchio. Si diceva da giorni che l’ex tecnico del Milan avrebbe accettato solo davanti ad una proposta seria, con un progetto vero ed interessante. Evidentemente non è quello che ha riscontrato Ancelotti. Importanti in questo senso le parole di Giovanni Branchini, storico procuratore, a Radio Deejay:

Mi sento di escludere questa opportunità, Carlo rispetta tutti ma non se la sente di accettare l’offerta per la panchina azzurra“.

 

LASCIA UN COMMENTO