Champions League, le probabili formazioni di Napoli-Shakhtar Donetsk

Ultima, fondamentale chiamata per il Napoli europeo di Maurizio Sarri che, fra le mura amiche del San Paolo, ospita gli ucraini dello  Shakhtar Donetsk nella quinta giornata di Champions League.

Obiettivo: vincere per cullare le residue speranze di qualificazione al turno successivo della massima competizione continentale per club. I partenopei, infatti, sono attualmente relegati al terzo posto (dietro il Manchester City di Pep Guardiola e gli odierni rivali guidati da Paulo Fonseca) nel gruppo F. Gli azzurri devono vendicare la sconfitta dell’andata patita in Ucraina per regalarsi ulteriori possibilità di qualificarsi alla fase ad eliminazione diretta.

QUI NAPOLI

Maggio insidia Mario Rui, con Hysaj che in questo caso si sposterebbe a sinistra mentre sulla linea mediana Zielinski e Diawara potrebbero rimpiazzare Allan e Jorginho. Confermatissimo, invece, il trio d’attacco che sta traghettando gli azzurri in cima alla classifica di Serie A. Squalificato Koulibaly, al suo posto Chiriches.

QUI SHAKHTAR DONETSK

Nello Shakhtar, occhio al reparto avanzato con la fantasia di Marlos, Taison e Bernard alle spalle di Facundo Ferreyra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Napoli per coltivare le residue speranze di qualificazione, lo Shakhtar per chiudere il discorso. Alle 20:45 (diretta su Premium Sport) le due compagini si affronteranno nel palcoscenico del San Paolo per imprimere un marchio importante al gruppo F della Champions League. Ecco le probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Chiriches, Hysaj; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

SHAKTHAR (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordec, Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra.

LASCIA UN COMMENTO