Julio Cesar rescinde col Benfica: concreta ipotesi ritiro

Giornata importante per la carriera di Julio Cesar

Il portiere brasiliano, eroe del triplete dell’Inter di Mourinho, ha rescisso il suo contratto con il Benfica. Arrivato nel club portoghese nel 2014, starebbe addirittura valutando di appendere i guanti al chiodo.

JULIO CESAR RESCINDE CON IL BENFICA E PENSA AL RITIRO

L’annuncio della rescissione l’ha dato la moglie al portale brasiliano UOL. Il 38enne ha vinto 3 campionati portoghesi con i biancorossi ed ora il suo cammino è giunto al termine, visto anche il “downgrade” a terzo portiere delle ultime due stagioni. Resta da valutare se la sua reale intenzione sia quella di abbandonare il rettangolo verde.

“Non so se si fermerà, vedremo”, ha dichiarato la consorte. In Portogallo è il quotidiano Record a riportare come la decisione sia stata presa già lo scorso settembre. Addirittura, si parla di una sua possibile uscita di scena nel prossimo gennaio, ancor prima del termine della stagione calcistica.

I media ed il mondo del calcio attendono dunque conferme dai diretti interessati. Resta il fatto che quello che per gli interisti era “l’acchiappasogni”, è giunto ad un momento determinante del suo percorso, dopo tanti successi ed innumerevoli parate.

LASCIA UN COMMENTO