Uno sguardo oltre le Alpi: Monaco ko, il PSG vola a +9

Il PSG comincia a mettere sottovuoto il massimo campionato francese. La vittoria del Louis II contro il Monaco garantisce ai parigini un vantaggio di ben 9 lunghezze sulle concorrenti, dopo sole 14 giornate. CavaniNeymar stendono i biancorossi con un gol per tempo. Tardiva ed inutile la reazione monegasca con Moutinho all’81’.

Il Monaco viene agganciato in classifica dal super-Lione di Génésio. I Gones rifilano un pokerissimo al Nizza di Balotelli, spedendolo nientepopodimeno che in zona retrocessione. Di Depay (2)CornetDiazMoulida le reti lionesi.

IL PSG METTE UNA SERIA IPOTECA SULLA LIGUE 1

Torna a vincere il Marsiglia di Garcia. Ai biancoazzurri basta una rete di Thauvin al 31′ per archiviare la gara casalinga contro il Guingamp. Subito sotto ai marsigliesi c’è il Nantes di Ranieri, fermato dai bretoni del RennesI rossoneri battono i canarini grazie alla doppietta di Khazri, che rende vano il momentaneo pari di Sala. Sale in classifica il Caen che, con una rete di Santini ad inizio primo tempo, vince contro il Bordeaux di Gourvennec.

Il Montpellier prosegue la sua entusiasmante stagione con un secco 3 a 0 al Lille, da poco orfano di Bielsa. Gli arancioblu guidano la classifica delle migliori difese con soli 8 gol subiti. Davvero un ottimo score.

Pareggia il Saint-Étienne 2 a 2 contro lo Strasburgo. I biancoverdi ora devono guardarsi le spalle. Fermi a quota 19 punti, infatti, hanno alle calcagna ben quattro squadre. Oltre al già citato Rennes, infatti, vincono in blocco TroyesAmiensDijon, rispettivamente contro Angers (3 a 0), Metz (2 a 0) e Tolosa (3 a 1).

LASCIA UN COMMENTO