Champions League, le probabili formazioni di Olympiakos-Juventus

La Juventus di Massimiliano Allegri si appresta a giocare l’ultima gara nel proprio girone di Champions League nel catino infernale del Pireo. I padroni di casa dell’Olympiakos sono ampiamente fuori da tutti i giochi ma vogliono lasciare le competizioni europee con uno scalpo prestigioso.

I bianconeri, in teoria, potrebbero sfruttare un incrocio di risultati favorevoli per staccare ugualmente il pass per il prossimo turno: in caso di sconfitta in terra di Grecia, i piemontesi potrebbero sfruttare la possibile (plausibile) non vittoria dello Sporting Lisbona al Camp Nou di Barcellona. Incroci positivi per la Juventus che non tolgono il sonno al mister livornese ed ai campioni d’Italia in carica.

QUI JUVENTUS

Il dubbio di Allegri è relativo a Mandzukic, ancora alle prese con l’infortunio al polpaccio: non ci saranno sicuramente Chiellini (gastroenterite), Howedes (infortunio) e Lichtsteiner (fuori dalla lista europea). Possibile riproposizione del modulo ad albero di Natale con Douglas Costa in rampa di lancio.

QUI OLYMPIAKOS

Confermato il 4-2-3-1 per Takīs Lemonīs che, da quanto appreso in questa vigilia, giocherà in modo speculare agli odierni rivali nell’ultimo atto della fase a gironi della Champions League. In porta i greci schierano Proto, cerniera di centrocampo composta da RomaoOdjidja-Ofoe mentre il peso dell’attacco verrà retto dal solo Ansarifard.

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI

Dopo essersi rialzata in campionato battendo il Napoli al San Paolo (0-1 con rete di Higuain), i bianconeri cercano di acchiappare il pass per superare il proprio girone di Champions League. Ecco come potrebbero scendere in campo le due compagini nello scenario incandescente del Pireo:

OLYMPIAKOS (4-2-3-1): Proto; Koutris, Cissè, Engels, Diogo; Romao, Odjidja-Ofoe; Sebà, Fortounis, Pardo; Ansarifard. All.  Lemonīs

JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Higuain. All. Allegri

LASCIA UN COMMENTO