Champions League, le probabili formazioni di Roma-Qarabag

La Roma guidata da Eusebio Di Francesco cerca il pass per accedere al turno successivo di Champions League. I giallorossi ospitano fra le mura amiche dello stadio Olimpico gli azeri del Qarabag.

I capitolini devono battere la formazione cuscinetto del Gruppo C e sperare in un passo falso del Chelsea per agguantare la prima posizione del raggruppamento che, in sede di sorteggio, appariva proibitivo per la presenza simultanea dei campioni d’Inghilterra di Conte e l’Atletico Madrid allenato dal “Cholo” Simeone. Vincere per sognare o per certificare il passaggio del turno: la Roma si appresta a vivere una notte europea fondamentale.

QUI ROMA

Il mister ex Sassuolo dovrà fare a meno di Peres, espulso al Wanda Metropolitano nella sconfitta contro gli spagnoli. A centrocampo c’è il ballottaggio StrootmanPellegrini con l’olandese favorito sul giovane italiano. In avanti, confermato il tridente composto da El Shaarawy, Dzeko e Perotti.

QUI QARABAG

Gurbanov si affida alla prima punta Ndlovu, supportato dai tre trequartisti Elyounoussi, Michel e Madatov. Davanti la difesa agiranno, invece, Almeida e Garayev.

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI

Stadio Olimpico, ore 20:45. La Roma alla caccia della qualificazione al turno successivo di Champions League. Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo nella notte europea romana.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Pellegrini; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. All. Di Francesco

QARABAG (4-2-3-1): Sehic; Medvedev, Dashdemirov, Rzezniczak, Agolli; Richard Almeida, Garayev; Elyounoussi, Míchel, Madatov; Ndlovu. All. Gurbanov

LASCIA UN COMMENTO