Ancelotti medita sul ritorno in Premier: tre inglesi su di lui

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano. Nella vita come nel calcio, Venditti dice bene. E stavolta il protagonista dell’indimenticabile strofa di “Amici mai” potrebbe essere nientepopodimeno che Carlo Ancelotti.

LA PREMIER CHIAMA CARLETTO

Secondo il Daily Express ben tre club di Premier League, Chelsea, Tottenham ed Arsenal, stanno pensando di affidare la panchina a Carletto, reduce dall’esonero al Bayern Monaco e dal rifiuto alla FIGC per sostituire Gian Piero Ventura.

In Inghilterra Ancelotti non è stato mai dimenticato: le gloriose stagioni ai Blues hanno accresciuto la stima riposta nei suoi confronti, come tecnico e come uomo, da parte degli addetti ai lavori e dei tifosi d’Oltremanica. La volontà di cambiare allenatore potrebbe fare il resto, al Chelsea più che a Tottenham e Arsenal, considerato il rapporto per certi versi logoro tra i dirigenti e Antonio Conte.

LASCIA UN COMMENTO