Milan, Gattuso puntualizza: “André Silva mi piace molto”

Ci pensa direttamente Gennaro Gattuso a mettere a tacere le voci che lo vorrebbero scontento del pacchetto offensivo del Milan. Il neo allenatore rossonero si è espresso in maniera chiara, come è nel suo stile, alla vigilia del match contro il Bologna.

“ANDRÉ SILVA? SO DI COSA È CAPACE”

“Voglio parlare di André Silva, dicono che io non sia contento di lui. Io vedo quello che fa in allenamento e so di che cosa è capace. Se non lo fa in partita, magari è anche colpa mia. Alleno questa squadra da dieci giorni, guardo quello che hanno fatto in carriera i miei giocatori, penso anche a Kalinic, di che cosa è capace. Kessié è forte, Calhanoglu sa fare cose importanti e non è vero che io abbia detto alla società che lui e André Silva devono andare via. A me piace molto André, così come Cutrone e Kalinic”.

Non sono nell’organico, secondo il tecnico, i problemi del Milan. Un Milan che ha evidente bisogno di gol e vittorie per acquisire morale e rilanciarsi verso la zona europea del campionato.

LASCIA UN COMMENTO