Roma, per gennaio occhi su Badelj e Berardi

Iniziata tra mille dubbi ed incognite, la stagione della Roma sta procedendo in maniera più che positiva. La squadra è in lotta per il vertice ed ha raggiunto il primo obiettivo stagionale: gli ottavi di finale di Champions League. Merito sicuramente di Di Francesco, in grado di entrare nella testa dei giocatori, e del suo turn over quasi scientifico. Una dei punti di forza dei giallorossi è proprio che tutti si sentano parte del progetto. La rosa però può essere ancora migliorata, già a partire da gennaio. I nomi sul taccuino di Monchi sarebbero due: Milan Badelj e Domenico Berardi.

ROMA, PIACCIONO BADELJ E BERARDI

Secondo quanto riferito da La Repubblica, i due rinforzi a gennaio potrebbero essere proprio Badelj e Berardi. Il primo arriverebbe a titolo definitivo, magari dietro pagamento di un indennizzo. Il centrocampista croato infatti è in scadenza a giugno 2018 ed ha sempre manifestato la voglia di andare via dalla Fiorentina. Roma potrebbe essere la piazza che fa al caso suo. Diverso il discorso per Berardi. L’esterno italiano è in crisi da più di un anno ormai e forse cambiare aria potrebbe fare bene. La sua valutazione resta però alta, intorno ai 20/25 milioni. L’idea di Monchi sarebbe quindi quella di prelevarlo in prestito oneroso, con obbligo di riscatto. Bisognerà vedere se il Sassuolo si priverà già a gennaio di un giocatore importante per la lotta salvezza.

LASCIA UN COMMENTO