Milan, Mirabelli e Gattuso in coro: “Donnarumma non ha mai chiesto la cessione”

Ci pensano Massimiliano Mirabelli e Gennaro Gattuso a gettare acqua sul fuoco acceso da Mino Raiola sul futuro di Gigio Donnarumma. Il portiere del Milan è stato pesantemente contestato dai tifosi durante il match di Coppa Italia vinto dai rossoneri contro l’Hellas Verona, ma, a quanto pare, non ha espresso alla società il desiderio di andar via.

IL TWEET DI MIRABELLI

Il direttore sportivo afferma su Twitter: “Non abbiamo bisogno di vendere nessuno. Se qualche giocatore vuole essere ceduto deve dircelo, ma dev’essere accontentata la società. Donnarumma è un ragazzo eccezionale, non ha mai espresso la volontà di andare via. Tuteleremo sempre il Milan”.

LE PAROLE DI GATTUSO

L’allenatore dice a Rai Sport: “Donnarumma è un ragazzo di 19 anni e io posso solo ringraziarlo per la disponibilità, perché è un grande professionista che non ha mai saltato un allenamento. Si vede che non è sereno perché non è bello essere contestato. Da parte mia per quanto vale gli darò protezione. Io ho grande rispetto dei tifosi. Bisogna capire cosa vuole fare ma a me Gigio non ha mai detto che vuole andare via”.

La certezza è che il caso andrà avanti almeno per qualche altra settimana: Raiola è un osso duro e il Milan lo sa bene.

LASCIA UN COMMENTO