Roma, carica Schick: “Possiamo puntare allo scudetto”

Patrik Schick sta tornando. L’acquisto più costoso della storia della Roma, ancora mai protagonista della stagione dei giallorossi per precarie condizioni fisiche, lavora quotidianamente per entrare in forma e sabato sera potrebbe partire titolare contro il Cagliari assieme a Edin Dzeko. Su questo ed altri temi l’attaccante ceco ha detto la sua ai microfoni di Sky Sport.

“ADESSO MI SENTO MEGLIO”

“Dzeko ed io potenzialmente potremmo anche essere la migliore coppia gol del campionato, ma poi dobbiamo confermarlo in campo. E lui mi sta aiutando molto. Abbiamo giocato insieme pochi minuti a Verona, io facevo l’esterno, ma mi sono sentito bene. Non so quanto potrò incidere sul campionato, ma sono un attaccante e quindi il mio obiettivo è fare gol. Quando gioco voglio segnare, anche perché possiamo puntare allo scudetto”.

E ancora: “Non è facile ricominciare quando si sta fuori due mesi. Devi lavorare tanto, ma adesso mi sento meglio. Essere l’acquisto più costoso della storia della Roma è una grande motivazione, non voglio deludere nessuno. Sono venuto qui perché credo nell’allenatore e nella strada che vuole percorrere”.

LASCIA UN COMMENTO