Juventus, ag. Pjaca: “La società non ascolta proposte per venderlo”

Il piano di recupero di Marko Pjaca è quasi giunto al termine. Il centrocampista offensivo croato ha recuperato dall’operazione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro, è sceso in campo con la Primavera della Juventus ed ora attende la convocazione di Allegri.

“MARKO SI SENTE BENE”

L’ottimismo sulle condizioni dell’ex giocatore della Dinamo Zagabria è confermato dalle parole di Marko Naletilic, il suo agente, intervistato da Tuttosport: “Marko mi dice che si sente bene ed è pronto a rientrare, per fare qualche minuto partendo dalla panchina”.

Durante la lunga convalescenza, inoltre, non si sono nascoste le sue pretendenti: “Mi hanno chiamato dall’Inghilterra, dalla Germania, dall’Italia e dalla Francia, ma la Juve non vuole nemmeno ascoltare proposte. Allegri ha sempre avuto parole importanti per Pjaca e questo sarà un ulteriore stimolo”.

Nessuna indecisione da parte dei bianconeri dunque, sempre convinti di rilanciare un talento che con la maglia dei campioni d’Italia ha lasciato soltanto intravedere le sue enormi potenzialità.

LASCIA UN COMMENTO