Roma, offerta del Benfica per Bruno Peres: i dettagli

Bruno Peres è sempre più candidato a lasciare la Roma nella sessione di mercato in corso. Il terzino brasiliano, spesso criticato dai tifosi giallorossi e ritenuto cedibile dalla società, è oggetto dei desideri del Benfica, deciso a chiudere l’affare il prima possibile.

TRATTATIVA CALDA

Come riporta Sky Sport il club portoghese ha messo sul piatto 9 milioni di euro più bonus. La formula del trasferimento sarebbe quella del prestito con obbligo di riscatto e la Roma otterrebbe anche un’opzione per Gedson Fernandes, centrocampista portoghese classe ’99. Gli agenti di Bruno Peres sono pronti a volare a Lisbona per discutere le cifre dell’ingaggio che l’ex Torino andrebbe a percepire.

Una volta perfezionata la cessione di cui sopra, i giallorossi potrebbero lanciare l’assalto a Juanfran, intramontabile terzino dell’Atletico Madrid.

LASCIA UN COMMENTO